Vangelo del giorno I Santi del giorno – 2021-05-27 – Monastero S.Vincenzo M.

Fonte dell’articolo silvestrini.org

Testi Sacri Holyart.it

Sant’Agostino di Canterbury

Vescovo (Memoria facoltativa)

BIOGRAFIA

Agostino († Canterbury, Regno Unito, 604 ca.), abate del monastero di Sant’Andrea al Celio, in Roma, fu discepolo di Gregorio Magno, che lo inviò insieme ad alcuni compagni a evangelizzare le popolazioni anglosassoni dell’Inghilterra (596) con uno stile impostato sul rispetto delle tradizioni di quei popoli. La sua predicazione, condotta con mitezza evangelica ed esemplarità di vita, attirò al cristianesimo il re del Kent e tutto il suo popolo. Primo arcivescovo di Canterbury, è considerato da cattolici e anglicani fondatore della Chiesa inglese. La sua memoria è indicata il 26 maggio nella redazione gallicana del Martirologio geronimiano.

MARTIROLOGIO

Sant’Agostino, vescovo di Canterbury in Inghilterra, che fu mandato dal papa san Gregorio Magno insieme ad altri monaci a predicare la parola di Dio agli Angli: accolto con benevolenza da Edilberto re del Kent, imitò la vita apostolica della Chiesa delle origini, convertì il re e molti altri alla fede cristiana e istituì in questa terra numerose sedi episcopali. Morì il 26 maggio.

COLLETTA PROPRIA

O Dio, che hai condotto al Vangelo i popoli dell’Inghilterra con la predicazione del vescovo sant’Agostino [di Canterbury], fa’ che le sue fatiche apostoliche diano frutti di perenne fecondità nella tua Chiesa. Per il nostro Signore Gesù Cristo, tuo Figlio, che è Dio, e vive e regna con te, nell’unità dello Spirito Santo, per tutti i secoli dei secoli.

Dal Comune dei pastori: per i missionari o per un vescovo.

DA VEDERE (links esterni):

 

Sostieni le nostre attività

La Parrocchia è tua, abbiamo bisogno di tante cose. Dobbiamo fare continue manutenzioni per preservare quello che già c'è. Un tuo piccolo contributo può essere molto importante per noi, aiutaci se puoi...Dio ti benedica!

Informazioni su Raffaele De Fulvio 8279 Articoli
Dal 18 ottobre è Superiore della comunità Passionista, vive a Bari e dal 1 novembre 2015 è Parroco della Parrocchia di San Gabriele dell'Addolorata in Bari.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.