Una coppia sposata da Guinness dei Primati!

Fonte e Autore dell’articolo: Aleteia.org

Testi Sacri Holyart.it

Hanno 110 e 104 anni, e sono sposati da quasi 80. Julio César Mora Tapia e Waldramina Maclovia Quinteros Reyes detengono un record: sono la coppia con la più alta età combinata al mondo, quasi 215 anni, secondo il sito web del Guinness dei Primati.

Questi due insegnanti ecuadoregni sono la prova vivente del fatto che l’amore può diventare ogni giorno più tenero, capace di superare le difficoltà e di godersi i piccoli momenti di gioia che offre la vita.

Si sono incontrati ottant’anni fa, quando Waldramina è andata a trovare sua sorella durante le vacanze scolastiche. Julio César era cugino e vicino di suo cognato. Il loro incontro è stato semplice, e si sono innamorati dopo aver stretto una splendida amicizia. L’amicizia, dicono, è stata la forza motrice del loro amore, perché sono diventati prima amici, e solo in seguito hanno cominciato a uscire insieme. Si sono sposati sette anni dopo.

Waldramina ha scoperto in Julio César un uomo affettuoso, la cui poesia le ha conquistato il cuore. Lui, a sua volta, è stato attirato dalla bontà e dalla bellezza di Waldramina, e i due condividevano hobby e lunghe ore di conversazione.

Il 7 febbraio 1941 si sono sposati nella chiesa di Betlemme di Quito in una celebrazione segreta con pochi invitati, tra cui i testimoni e gli amici più stretti, visto che le loro famiglie non approvavano il matrimonio.

I loro genitori rimarrebbero sorpresi vedendoli adesso, ancora felicemente sposati e innamorati dopo quasi 80 anni. Hanno avuto cinque figli, e ora sono nonni e bisnonni: hanno 11 nipoti, 21 bisnipoti e 9 trisnipoti!

In quanto insegnanti, ritengono che l’istruzione sia fondamentale, perché come hanno detto al Guinness dei Primati “ci ha permesso di tracciare la rotta per tutte le generazioni della nostra grande famiglia”. Per loro, “l’unità familiare sotto le regole dell’amore, del rispetto reciproco e un’istruzione adeguata basata sui valori familiari sono fondamentali per vivere insieme in modo sano”.

Secondo il sito web hanno affermato:

“Per noi, Julio César e Waldramina, è un grande onore e motivo di sano orgoglio aver ricevuto un titolo dal Guinness dei Primati. È vero che in questo periodo è difficile perché siamo sopraffatti da una pandemia che influisce su tutti e non abbiamo ancora una soluzione, ma il primo passo è essere disciplinati, rispettare e amare la vita reciproca. È anche un promemoria della necessità di trasmettere alle generazioni future l’esempio di essere degni di andare avanti”.

L’esempio di questa coppia possa ispirare le giovani generazioni a perseverare nel matrimonio, sapendo che l’amore vero e duraturo è davvero possibile!

Preghiere

Sostieni le nostre attività

La Parrocchia è tua, abbiamo bisogno di tante cose. Dobbiamo fare continue manutenzioni per preservare quello che già c'è. Un tuo piccolo contributo può essere molto importante per noi, aiutaci se puoi...Dio ti benedica!

Dal Vaticano

Raffaele De Fulvio
Informazioni su Raffaele De Fulvio 7378 Articoli
Dal 18 ottobre è Superiore della comunità Passionista, vive a Bari e dal 1 novembre 2015 è Parroco della Parrocchia di San Gabriele dell'Addolorata in Bari.