Paul_de_la_croixE’ una congregazione religiosa ufficialmente chiamata Congregazione della SS. Croce e Passione di N.S. Gesù Cristo; fu istituita da S. Paolo della Croce. Ha voti semplici perpetui e le sue regole furono approvate ripetutamente dai pontefici Benedetto XIV, Clemente XIV e Pio VI. Scopo dell’istituto, al quale i religiosi sono vincolati da un quarto voto, è l’apostolato, col fine speciale di promuovere nei fedeli, con la predicazione di missioni ed esercizî spirituali, la memoria della Passione di Gesù Cristo, per animare tutti a imitarne gli esempi.

Il fondatore, avuto il permesso di radunare compagni da Benedetto XIII nel 1725, si ritirò col fratello Gio. Battista e con altri sul Monte Argentario, dove incominció col fabbricare il primo ritiro o convento nel 1732, che dopo molteplici difficoltà nel 1737 poté condurre a termine. A questo primo ritiro ben presto altri ne seguirono a partire dal 1742, e il numero dei religiosi si moltiplicò rapidamente. Oggi i membri effettivi di questo istituto sono circa 3000; esso conta 45 ritiri o conventi in Italia, 46 nelle altre nazioni d’Europa, 39 in America, 3 in Australia, oltre a diversi altri collegi, commissariati e vicariati apostolici sparsi in tutto il mondo. Tra questi ultimi i passionisti hanno la missione in Bulgaria, che fu loro affidata nel 1781, con 18 parrocchie e la residenza episcopale in Ruščuk le prefetture apostoliche del Marañón (Perù) con 13 stazioni e dell’Ho-nan settentrionale (Cina) con 15 stazioni; e la missione del Congo Belga e del Tanganica in Africa.

S. Paolo della Croce fondò anche una congregazione di monache passioniste in perfetta clausura, che oggi conta 12 monasteri, dei quali 6 in Italia, 2 in Francia, 1 nel Belgio, 2 negli Stati Uniti, 1 nella Spagna. Questa congregazione conta, tra i santi, il fondatore e S. Gabriele dell’Addolorata; tra i beati, Vincenzo M. Strambi, vescovo di Macerata e Tolentino. L’ordine novera anche 4 istituti di suore passioniste con molte case, cui è affidata l’educazione delle fanciulle.

Bibl.: Trecani Encliclopedia; Bollettino della Congregazione della SS. Croce e Passione di N. S. G. C., Roma 1920 segg.; P. Amedeo della Madre del buon Pastore, Lettere di S. Paolo della Croce, ivi 1924; P. Louis-Thérèse de Jesus Agonisant, Histoire de Saint Paul-de-la-Croix, Bordeaux 1869; P. Amedeo Passionista, I Passionisti nell’Alta Italia, Pianezza 1922.

  • Libro di preghiera e spiritualità della Croce
  • Diario Spirituale di San Paolo della Croce
  • Libretto per il rito di Consacrazione
  • Lectio Divina Passiologica
  • Amici di Gesù Crocifisso – Quale missione?
  • Li amò sino alla fine – P. Gabriele Cingolani
  • Novena di Natale con San Paolo della Croce
  • Voi siete mie amici – libro di formazione

Cliccando sulle immagini in basso dei Santi e Beati Passionisti si accede alla loro biografia.

Adotta un Santo Passionista cliccando qui!

Il sistema in modalità casuale sceglie un Santo Passionista tra tutti quelli disponibili. Se ti piace questo gesto condividilo con i tuoi amici.

Gli ultimi articoli pubblicati

Sostieni le nostre attività

La Parrocchia è tua, abbiamo bisogno di tante cose. Dobbiamo fare continue manutenzioni per preservare quello che già c'è. Un tuo piccolo contributo può essere molto importante per noi, aiutaci se puoi...Dio ti benedica!

Sulla strada