Quando stare in piedi, sedersi o inginocchiarsi in una Messa cattolica

Per i non cattolici, o anche per i cattolici che non assistono alla Messa da anni, le varie posture della congregazione possono confondere. Può sembrare che le persone stiano in piedi, si siedano o si inginocchino a caso, senza dare un’indicazione su cosa si debba fare al momento dopo.

In realtà, queste posture sono tutte progettate apposta e hanno un grande simbolismo. Quando questo viene spiegato, la Messa acquista molto più senso, e un visitatore può unirsi facilmente senza sentirsi “fuori dal coro”.

Ecco una galleria fotografica che sottolinea le parti principali della Messa e la postura della congregazione ad esse collegate.

*Nota dell’autore: Per redigere questo articolo ho usato l’Ordinamento Generale del Messale Romano per gli Stati Uniti. Le posture possono variare in base alle zone, e non sono sempre universalmente praticate.

Testi Sacri Holyart.it

Vai alla fonte

Preghiere

Sostieni le nostre attività

La Parrocchia è tua, abbiamo bisogno di tante cose. Dobbiamo fare continue manutenzioni per preservare quello che già c'è. Un tuo piccolo contributo può essere molto importante per noi, aiutaci se puoi...Dio ti benedica!

Dal Vaticano

Informazioni su Raffaele De Fulvio 5489 Articoli
Dal 18 ottobre è Superiore della comunità Passionista, vive a Bari e dal 1 novembre 2015 è Parroco della Parrocchia di San Gabriele dell'Addolorata in Bari.