Preghiera a San Giuda Taddeo in epoca di pandemia

Fonte e Autore dell’articolo: Aleteia.org

Testi Sacri Holyart.it

La parrocchia-santuario di San Giuda Taddeo di San Paolo (Brasile) ha diffuso questa preghiera a San Giuda Taddeo, da recitare chiedendo la sua intercessione presso Dio per la fine della pandemia del nuovo coronavirus:

San Giuda Taddeo, fedele apostolo e cugino di Gesù, soccorso nei casi disperati, la nostra società vive oggi un momento di insicurezza e fragilità a causa del coronavirus.

Insieme ai tuoi devoti chiediamo la tua intercessione presso Dio Padre di misericordia perché abbia pietà di noi in questo tempo di crisi.

Aumenta in tutti la solidarietà e proteggici dal contagio e da ogni male.

Affidiamo alle tue cure, Apostolo di Cristo, tutti i malati e le loro famiglie, i medici, gli infermieri e tutti noi, perché ciascuno compia la sua missione nella lotta a questa pandemia.

Elimina dalla nostra mente i pensieri che possono diffondere paura, pessimismo, angoscia ed egoismo. Fa’ che anche tra le sfide abbiamo forza e coraggio per affrontare questo periodo con coscienza, intelligenza ed empatia.

Ravviva nel nostro cuore la speranza, la cura dei più fragili e degli anziani e la compassione nei confronti di tutti.

San Giuda Taddeo, che concedi tante grazie ai tuoi devoti, supplica il Signore per il tuo popolo perché non perda la pace e la serenità, e dona ai nostri governanti discernimento e responsabilità.

Fa’ che siamo come te discepoli e missionari, seminatori di fede e fiducia in Gesù Cristo, nostro Signore e Salvatore.

San Giuda Taddeo, prega per noi che ricorriamo a te, e liberaci da tutte le afflizioni. Crediamo che nel Cuore di Cristo, con l’intercessione della nostra Madre Aparecida e sotto la tua protezione, non saremo privi di difesa. Amen!

Apostolo

San Giuda Taddeo era uno dei dodici apostoli di Gesù, figlio di Cleofa (fratello di San Giuseppe) e di Maria di Cleofa (sorella della Madonna). Era quindi cugino di Gesù, e dicevano che assomigliava molto al Maestro.

San Giuda era anche fratello di San Giacomo, chiamato “il Minore”, e di San Simone, entrambi discepoli di Gesù. Il nome Giuda significa “Dio sia lodato”. La sua festa si celebra il 28 ottobre.

Preghiere

Sostieni le nostre attività

La Parrocchia è tua, abbiamo bisogno di tante cose. Dobbiamo fare continue manutenzioni per preservare quello che già c'è. Un tuo piccolo contributo può essere molto importante per noi, aiutaci se puoi...Dio ti benedica!

Dal Vaticano

Raffaele De Fulvio
Informazioni su Raffaele De Fulvio 6840 Articoli
Dal 18 ottobre è Superiore della comunità Passionista, vive a Bari e dal 1 novembre 2015 è Parroco della Parrocchia di San Gabriele dell'Addolorata in Bari.