Home / News Dal Web / Nasce un nuovo dicastero Vaticano per la evangelizzazione nel mondo

Nasce un nuovo dicastero Vaticano per la evangelizzazione nel mondo

Leggi Offline:

Gregg Carlstrom -cc / © Mazur-catholicnews.org.uk-cc

Sarà una delle principali novità della nuova Costituzione apostolica di Papa Francesco

Un ‘super-dicastero’ dedicato alla evangelizzazione nel quale dovrebbero confluire l’attuale Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli (guidato dal cardinale Fernando Filoni) e il Pontificio consiglio per la nuova evangelizzazione (retto da monsignor Rino Fisichella).

Impegno missionario

In altri termini si rafforzerebbe l’impegno missionario della Chiesa anteponendo questo nuovo ‘ministero’ del Vaticano anche alla storica Congregazione per la Dottrina della Fede. E’ quanto anticipa la rivista spagnola ‘Vida Nueva‘ che si occupa di temi legati al Vaticano e alla vita religiosa.

La nuova Costituzione apostolica

Sarebbe questa la principale novità della Costituzione apostolica ‘Predicate Evangelium‘ che conterrà le decisioni sulla riforma della curia alla quale ha lavorato in questi anni, il Papa con il cosiddetto ‘C9’, il consiglio dei cardinali che si è riunito periodicamente per questa riforma voluta dal pontefice (Ansa, 24 aprile).

Il “giallo” della data

Secondo Vida Nueva, inoltre, la “Praedicate Evangelium” potrebbe essere firmata dal Papa il prossimo 29 giugno, giorno importante per la Chiesa in cui si festeggiano i santi Pietro e Paolo.

I tempi però non coinciderebbero con quanto dichiarato dal direttore della Sala Stampa Vaticana, Alessandro Gisotti, che, al termine dell’ultimo consiglio dei cardinali – che si è svolto in Vaticano dall’8 al 10 aprile. In quell’occasione, Gisotti aveva comunicato l’avvio del processo di consultazione della nuova costituzione apostolica che sostituirà la “Pastor Bonus” di Giovanni Paolo II.

La bozza

La bozza è stata inviata ai presidenti delle Conferenze episcopali nazionali, alle Conferenze dei Superiori e delle Superiori Maggiori e ad alcune università Pontificie, a cui sarà richiesto di inviare osservazioni e suggerimenti. L’auspicio, secondo le dichiarazioni del direttore della Sala Stampa Vaticana, è quello di avere entro la fine del 2019 il testo definitivo da portare all’approvazione di Papa Francesco (In Terris, 24 aprile).

Vai alla fonte

Info autore: Raffaele De Fulvio

Dal 18 ottobre è Superiore della comunità Passionista, vive a Bari e dal 1 novembre 2015 è Parroco della Parrocchia di San Gabriele dell'Addolorata in Bari.

Ti potrebbe interessare:

California, Vescovo Barron sul pericoloso disegno di legge sulla Confessione: cattolici, svegliatevi

Leggi Offline: L’SB 360, un disegno di legge attualmente al vaglio del Senato dello Stato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com