L’unica novena al mondo celebrata ogni giorno da un cardinale diverso

Venerdì sera, 29 novembre, è stato il cardinale vicario Angelo De Donatis ad aprire la novena dell’Immacolata che ogni anno, in vista dell’8 dicembre, solennità dell’Immacolata Concezione, si celebra nella basilica dei Santi XII Apostoli a Roma, per pregare e venerare la Vergine.

«Anche quest’anno – spiega frate Agnello Stoia, parroco della comunità a due passi da piazza Venezia – si rinnova il tradizionale appuntamento» che prevede ogni sera, alle 18.30, la Messa presieduta da un porporato.

SANTI XII APOSTOLI

Facebook Basilica Santi Apostoli

La Basilica dei Santi Apostoli

I frati e il culto dell’Immacolata

Già dal 1453 i francescani Conventuali, cui è affidata la parrocchia che si trova nel centro di Roma, «arrivati a officiare nella basilica, trovarono introdotto il culto dell’Immacolata», dice il religioso.

In particolare, la celebrazione del vicario del Papa ha coinciso «con i festeggiamenti per tutti i santi del nostro ordine e il rinnovamento della nostra fedeltà di frati alla Chiesa, nel giorno in cui facciamo memoria dell’approvazione della Regola di San Francesco da parte di Papa Onorio III», a dire «il nostro rinnovato impegno a servire la Chiesa di Roma» dove «il nostro santuario è da sempre uno spazio che dà voce a chi non ne ha, cioè agli ultimi» (Roma Sette, 2 dicembre).

SANTI XII APOSTOLI

Facebook Basilica Santi Apostoli

L’interno della Basilica dei Santi Apostoli

Il calendario della Novena

La novena ai Santi Apostoli, unica nel suo genere, cioè di essere celebrata ogni giorno da un cardinale diverso, prevede il seguente calendario: martedì 3 il card. Joao Braz de Aviz, prefetto per gli Istituti di Vita Consacrata e Società di Vita Apostolica; mercoledì 4 il card. Beniamino Stella, prefetto della Congregazione del Clero; giovedì 5 il card. Leonardo Sandri, prefetto della Congregazione per le Chiese Orientali; venerdì 6 il card. Giuseppe Versaldi, prefetto della Congregazione per l’Educazione Cattolica; sabato 7 il card. Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio Consiglio per la Cultura (Agensir, 2 dicembre).



Leggi anche:
Una novena da recitare per prepararsi alla festa di Cristo Re

Il giorno dell’Immacolata

In occasione della ricorrenza dell’8 dicembre, invece, per tutto il giorno, Roma porterà il proprio omaggio alla statua dell’Immacolata in piazza Mignanelli, a ridosso di piazza di Spagna. Come tradizione, i primi saranno i Vigili del fuoco, in onore dei 220 colleghi che l’8 dicembre del 1857 inaugurarono il monumento: alle 7.30 del mattino saliranno fino in cima per deporre la propria ghirlanda di fiori sul braccio della Vergine.

Poi, come avviene dal 1953, anche quest’anno parteciperà all’omaggio dell’Urbe il Pontefice, il cui arrivo a piazza di Spagna è previsto per le ore 16.



Leggi anche:
Come raccontare ai bambini il dogma dell’Immacolata Concezione

Testi Sacri Holyart.it

Vai alla fonte

Preghiere

Sostieni le nostre attività

La Parrocchia è tua, abbiamo bisogno di tante cose. Dobbiamo fare continue manutenzioni per preservare quello che già c'è. Un tuo piccolo contributo può essere molto importante per noi, aiutaci se puoi...Dio ti benedica!

Dal Vaticano

Informazioni su Raffaele De Fulvio 5769 Articoli
Dal 18 ottobre è Superiore della comunità Passionista, vive a Bari e dal 1 novembre 2015 è Parroco della Parrocchia di San Gabriele dell'Addolorata in Bari.

Commenta per primo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.