Lunedì 24 dicembre 2018, IV Settimana Tempo di Avvento

O Astro che sorgi,
splendore della luce eterna, sole di giustizia:
vieni, illumina chi giace nelle tenebre
e nell’ombra di morte.

Una umanità nuova.

E’ il giorno dell’attesa, dovrebbe essere per tutti i credenti il giorno del silenzio orante, oggi dovrebbe tacere il chiasso del mondo; dovremmo tutti insieme spiritualmente dirigerci verso la grotta di Betlemme, umili e devoti come i pastori, pronti ad accogliere Colui che nasce per noi, pronti a sentire nelle profondità dell’anima il significato gioioso del canto degli angeli, che annunciano la gloria di Dio e il dono della pace. E’ il giorno della Madre, che come in una prima consacrazione sacramentale ci dona Gesù nel suo corpo e nel suo sangue, già vittima designata per la nostra universale salvezza. E’ bello sapere nella fede che in quella nascita è racchiuso un seme di vita nuova per noi, è fonte di gioia incontenibile costatare che Gesù viene deposto nel freddo del nostro peccato perché sia da lui redento e cancellato. E’ una vigilia che attendiamo da sempre quella di oggi perché prelude ad una novità di vita determinata dalla presenza santificante del Dio – con – noi.

* * *

* Termina il Tempo di Avvento *
* Inizia il Tempo di Natale *

Orario delle messe nella nostra chiesa:
Ore 24.00
Ore 08.30
Ore 10.00

Testi Sacri Holyart.it

Vai alla fonte

Preghiere

Sostieni le nostre attività

La Parrocchia è tua, abbiamo bisogno di tante cose. Dobbiamo fare continue manutenzioni per preservare quello che già c'è. Un tuo piccolo contributo può essere molto importante per noi, aiutaci se puoi...Dio ti benedica!

Dal Vaticano

Raffaele De Fulvio
Informazioni su Raffaele De Fulvio 7200 Articoli
Dal 18 ottobre è Superiore della comunità Passionista, vive a Bari e dal 1 novembre 2015 è Parroco della Parrocchia di San Gabriele dell'Addolorata in Bari.