“Kyrie eleison” e non “Signore, pietà”

Fonte e Autore dell’articolo: Aleteia.org

Testi Sacri Holyart.it

Se si parte dal principio che “la riforma liturgica ha tradotto la messa in italiano” si fa fatica a capire perché la nuova traduzione italiana dell’Editio Typica III del Missale Romanum insista sull’uso della formula greca, nell’atto penitenziale, e non della traduzione italiana che dal 1983 è entrata nell’uso comune. Ed è allora l’occasione buona Leggi tutto…

The post “Kyrie eleison” e non “Signore, pietà” appeared first on Aleteia.org – Italiano.

Preghiere

Sostieni le nostre attività

La Parrocchia è tua, abbiamo bisogno di tante cose. Dobbiamo fare continue manutenzioni per preservare quello che già c'è. Un tuo piccolo contributo può essere molto importante per noi, aiutaci se puoi...Dio ti benedica!

Dal Vaticano

Raffaele De Fulvio
Informazioni su Raffaele De Fulvio 8019 Articoli
Dal 18 ottobre è Superiore della comunità Passionista, vive a Bari e dal 1 novembre 2015 è Parroco della Parrocchia di San Gabriele dell'Addolorata in Bari.