“Il cardinale Marx al posto di Pell alla guida del Dicastero vaticano per l’Economia”

Il cardinale Reinhard Marx al posto di George Pell, processato e condannato per abusi sessuali su minori, alla guida della Segreteria per l’Economia, il Dicastero che si occupa delle finanze della Santa Sede.

Lo scoop è del Wall Street Journal (3 settembre). «Vi chiedo di studiare tutte le misure necessarie per salvaguardare il futuro economico della Santa Sede e garantire che entrino in vigore il più presto possibile», avrebbe detto Papa Francesco al capo del Consiglio di controllo finanziario del Vaticano, il cardinale, in una lettera dello scorso maggio visionata dal quotidiano finanziario.

© Wikipedia

I numeri del disavanzo

Papa Francesco vuole che una figura qualificata e forte negli ambienti della Santa Sede, risani i conti: il disavanzo del Vaticano, scrive Milano Finanza (4 settembre), rilanciando l’articolo dell’autorevole quotidiano newyorchese, è raddoppiato nel 2018 a circa 70 milioni di euro (76,7 milioni di dollari) su un budget di circa 300 milioni.

Nessuno dopo Pell

E da più di due anni manca il capo delle Finanze della Santa Sede. Il cardinale Pell, che aveva lasciato l’incarico perché messo sotto processo in Australia, ma non è mai stato sostituito.

Il Papa ha quindi chiesto al cardinale Marx di «informare i rispettivi capi della gravità della situazione» e di trovare rimedi immediati. Il cardinale ha convocato una riunione straordinaria dei capi dipartimento del Vaticano il 20 settembre per affrontare il problema.

KARDYNAŁ GEORGE PELL

Testi Sacri Holyart.it

AFP/EAST NEWS
George Pell

Posti di lavoro e immobili

Tra i problemi finanziari, secondo Il WSJ, Il Vaticano soffrirebbe di posti di lavoro in eccesso (i dipendenti sono 5.000), di appalti inutili e di una flotta di auto sovradimensionata, mentre le proprietà immobiliari in giro per Roma non vengono certo gestite al meglio.

Vai alla fonte

Preghiere

Sostieni le nostre attività

La Parrocchia è tua, abbiamo bisogno di tante cose. Dobbiamo fare continue manutenzioni per preservare quello che già c'è. Un tuo piccolo contributo può essere molto importante per noi, aiutaci se puoi...Dio ti benedica!

Dal Vaticano

Informazioni su Raffaele De Fulvio 5463 Articoli
Dal 18 ottobre è Superiore della comunità Passionista, vive a Bari e dal 1 novembre 2015 è Parroco della Parrocchia di San Gabriele dell'Addolorata in Bari.