Home / Gruppi / Coro – adulti e fanciulli

    Coro – adulti e fanciulli

    coroPresso la parrocchia di San Gabriele dell’Addolorata, è costituito il coro per il servizio musicale nelle celebrazioni liturgiche. Vi fanno parte i fedeli che volontariamente mettono a servizio della comunità parrocchiale tempo, energie e capacità perché riconoscono nelle celebrazioni il momento più importante della vita e della comunità cristiana.

    Cantare nel coro di un chiesa non vuol dire solo dedicarsi a un piacevole passatempo; significa piuttosto condividere con altre persone questo momento che è, a tutti gli effetti, una preghiera; e se da questa condivisione nasce qualche cosa che renda le nostre celebrazioni eucaristiche più belle, più solenni e più ricche, ecco un valido motivo per entrare a far parte di questa grande famiglia canora.

    Non occorrono doti particolari per farlo: basta aver voglia di cantare, di farlo con gli altri e di mettere questa nostra gioia al servizio della comunità parrocchiale. Se vuoi entrare a far parte del nostro coro parrocchiale, non esitare a contattarci, ti stiamo aspettando.

    FINALITA’

    Il coro è chiamato ad animare le liturgie della comunità parrocchiale, secondo quanto richiesto dal Parroco e dal Consiglio Pastorale parrocchiale. I cantori riconoscano nelle celebrazioni la fonte che alimenta la loro vita cristiana con la Parola, l’Eucaristia, il canto e la preghiera. Vi parteciperanno, perciò, con la dovuta attenzione e raccoglimento, associandosi alla preghiera di tutti i fedeli.

    COMPITI DEI CANTORI

    I cantori che intendono far parte del coro si assumono pure gli impegni deri-vanti dalla sua attività. In particolare s’impegnano a partecipare a:

    a) le prove settimanali che saranno fissate di anno in anno nei giorni che racco-glieranno maggiori consensi da parte dei cantori e che, possibilmente, non sia-no occupati da altre iniziative pastorali parrocchiali;
    b) la messa domenicale della parrocchia;
    c) le altre celebrazioni richieste al coro.

    La partecipazione all’attività del coro è un impegno morale al quale il cantore è invitato a mantenere fede, fatta eccezione per urgenze personali e familiari. Chi per un lungo periodo non potesse partecipare alle prove settimanali, si esclude di fatto temporaneamente anche dalla possibilità di unirsi al coro nell’esecuzione domenicale.

     

    WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com