8 consigli per rafforzare il matrimonio ed evitare il divorzio

Fonte e Autore dell’articolo: Aleteia.org

Testi Sacri Holyart.it

Ecco gli ingredienti principali di un matrimonio pieno e felice:

1 Comunicare è un fattore preventivo essenziale

Ciò che non si comunica non viene condiviso. Quello che non si condivide finisce per distanziare le persone. La distanza non unisce, e quello che non unisce finisce per estinguere e dissolvere qualsiasi rapporto, finché l’uno diventa un estraneo per l’altro.

2 Rispettare e ammirare l’altro

Questi due elementi aiutano la coppia a evitare conflitti, perché questi sorgono soprattutto quando si smette di ammirare l’altro. Quando ciò accade, il passo successivo è la mancanza di rispetto, che inizia con parole e gesti e può arrivare alla mancanza di rispetto a livello fisico, e perfino alla violenza domestica.

3 Non fuggire dalle difficoltà e non insistere sulle differenze

Per cercare di risolvere i problemi, la prima cosa da fare è identificarli, per poi affrontarli. S le difficoltà vengono messe a tacere, ciò che era piccolo diventerà gigante e porterà a una crisi. Quanto alle differenze nella coppia, esisteranno sempre. Le persone sono diverse, e gli uomini sono diversi dalle donne. Le differenze ci rendono complementari, ci aiutano a crescere e ad arricchirci. Il rispetto delle differenze è un’opportunità per la coppia di conoscersi meglio.

4 Dedicare tempo, pazienza e tenerezza

Chi va sempre di fretta non riesce a percepire la realtà dell’altro, non si fa toccare dalla presenza altrui. Chi ama dedica del tempo all’amato, ha pazienza per ascoltare e comprendere. Se ci sono tempo e pazienza, la tenerezza finisce per invadere spontaneamente l’intimità della coppia, come dimostrazione effettiva d’amore.

5 Avere una vita sessuale piena e attiva

I rapporti sessuali sono necessari nella vita della coppia. Non sono la priorità principale, ma una delle prime condizioni che definiscono il matrimonio e vanno soddisfatte. La vita sessuale richiede sforzo e dedizione, ed è una splendida opportunità di donarsi al coniuge.

Preghiere

Sostieni le nostre attività

La Parrocchia è tua, abbiamo bisogno di tante cose. Dobbiamo fare continue manutenzioni per preservare quello che già c'è. Un tuo piccolo contributo può essere molto importante per noi, aiutaci se puoi...Dio ti benedica!

Dal Vaticano

Raffaele De Fulvio
Informazioni su Raffaele De Fulvio 7120 Articoli
Dal 18 ottobre è Superiore della comunità Passionista, vive a Bari e dal 1 novembre 2015 è Parroco della Parrocchia di San Gabriele dell'Addolorata in Bari.

Commenta per primo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.