2020-09-18 – Commento di Venerdì

Fonte dell’articolo silvestrini.org

Testi Sacri Holyart.it

Il gruppo di donne al seguito di Gesù. ||| Il gruppo dei discepoli di Cristo si infoltisce sempre di più. L'evangelista San Luca inserisce l'elenco che ci propone il brano evangelico d'oggi. Le donne , chiamate per nome, sono probabilmente persone che hanno avuto delle guarigioni da parte di Cristo, la loro presenza richiama quindi l'amore, la misericordia e la potenza di Nostro Signore. La presenza femminile in San Luca non è secondaria; le donne sono sempre presenti nei momenti più duri e difficili. Dimostrano una fede profonda e coraggiosa. Maria, la sorella di Marta, è pronta all'ascolto docile ed umile con una disponibilità e profonda sensibilità di cuore e di pensiero. Questo gruppo fornisce anche un aiuto materiale che è prontamente rilevato da San Luca. Il possesso di beni non è un peccato in quanto tale: il loro uso può diventare cattivo o buono, in questo caso sono posti direttamente al servizio dell'altro e non come un mero accumulo o l'uso sbagliato. Vengono usati, offerti, donati a Gesù e alla comunità degli apostoli, con bontà, con generosità, con affetto. E' uno di quei metodi per cui i nostri nomi saranno scritti nel cielo…

Preghiere

Sostieni le nostre attività

La Parrocchia è tua, abbiamo bisogno di tante cose. Dobbiamo fare continue manutenzioni per preservare quello che già c'è. Un tuo piccolo contributo può essere molto importante per noi, aiutaci se puoi...Dio ti benedica!

Dal Vaticano

Raffaele De Fulvio
Informazioni su Raffaele De Fulvio 7386 Articoli
Dal 18 ottobre è Superiore della comunità Passionista, vive a Bari e dal 1 novembre 2015 è Parroco della Parrocchia di San Gabriele dell'Addolorata in Bari.