2019-08-01 – Commento di Giovedì

La Dimora e la strada per arrivarci! ||| Il salmo 83 aiuta a capire la liturgia odierna tutta incentrata sul tema della Dimora. "Quanto sono amabili le tue dimore"… Dio si è costruito un'abitazione in mezzo al suo popolo per guidarlo e per "abitarlo". Sebbene le due letture non abbiano alcun collegamento e non è il caso di proporlo, lanciandosi in voli pindarici, il leit-motiv è da ricercarsi in tutto il percorso che il discorso parabolico di Matteo (cap.13) ci ha fatto compiere nei giorni scorsi. L'argomento del regno di Dio è molto simile, per forma e per sostanza, al tema della presenza dell'Assoluto nella Dimora. Sì, perché il Regno non è altro che il diffondersi della Gloria di Dio in mezzo al suo popolo. Il che vuol dire: la pace, la giustizia (salvezza), il trionfo incondizionato del bene. Tutto ciò che è fede e speranza si trasformerà unicamente nell'amore. Sono belle parole! Ma sappiamo poi che è difficile vivere in questa attesa, che la nostra fede somiglia di gran lunga più a quella del popolo eletto che a quella di Mosè, che la nostra speranza ha breve durata e che basta poco per tarparle le ali. Ma sappiamo anche che ogni giorno dobbiamo ricercare la forza in Dio, per accingerci all'avventura del credere e "prendere per buona" la frase del salmista: cresce lungo il cammino il suo vigore. In apparenza, qui ci si dice qualcosa di contraddittorio in quanto il camminare stanca, ma non è così; infatti, il viandante solo camminando conosce le strade, i pericoli che vi si incontrano ed impara ad evitarli, a distinguere le persone di cui fidarsi e quelle da cui tenersi lontano. Facciamo rischiarare il nostro cammino verso il Regno dall'esperienza che ogni giorno facciamo di Dio attraverso la sua parola e "crescerà lungo il cammino il nostro vigore!".

Vai alla fonte

Testi Sacri Holyart.it

Preghiere

Sostieni le nostre attività

La Parrocchia è tua, abbiamo bisogno di tante cose. Dobbiamo fare continue manutenzioni per preservare quello che già c'è. Un tuo piccolo contributo può essere molto importante per noi, aiutaci se puoi...Dio ti benedica!

Dal Vaticano

Raffaele De Fulvio
Informazioni su Raffaele De Fulvio 7131 Articoli
Dal 18 ottobre è Superiore della comunità Passionista, vive a Bari e dal 1 novembre 2015 è Parroco della Parrocchia di San Gabriele dell'Addolorata in Bari.