Highslide for Wordpress Plugin
Home / Blog / Preghiere a San Gabriele dell’Addolorata

Preghiere a San Gabriele dell’Addolorata

Spoglie-San-Gabriele

 

Preghiera a San Gabriele dell’Addolorata

Altre preghiere a San Gabriele dell’Addolorata

Novena a San Gabriele dell’Addolorata

 

Preghiera a San Gabriele dell’Addolorata

O Dio, che con mirabile disegno di amore hai chiamato San Gabriele dell’Addolorata a vivere il mistero della Croce insieme con Maria, la madre di Gesù, guida il nostro spirito verso il tuo Figlio crocifisso perché partecipando alla sua passione e morte conseguiamo la gloria della risurrezione. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Altre preghiere a San Gabriele dell’Addolorata

O angelico giovane Gabriele, che con l’ardente vostro amore a Gesù Crocifisso, e con la tenera compassione alla Vergine Madre Addolorata, vi rendeste in terra specchio d’innocenza ed esemplare di ogni virtù; a voi ci rivolgiamo pieni di fiducia implorando il vostro soccorso. Deh! mirate quanti mali ci affliggono, quanti pericoli ci circondano, e come da ogni parte si tendono insidie alla gioventù in singolar modo, per farle perdere la fede ed i costumi. Voi, che viveste sempre vita di fede, ed anche fra le tentazioni del secolo vi manteneste puro ed illibato; volgete sopra di noi uno sguardo pietoso, ed aiutateci. Le grazie da voi concesse continuamente ai fedeli, che v’invocano, sono tante, che noi non possiamo né vogliamo dubitare dell’efficacia del vostro patrocinio. Otteneteci finalmente da Gesù Crocifisso e da Maria Addolorata, rassegnazione e pace; affinché vivendo costantemente da buoni cristiani in tutte le vicende della vita presente, possiamo un giorno essere con voi felici nella patria celeste. Così sia.

O santo dei giovani e di quanti cercano Dio nella sincerità del loro cuore, insegnaci a porre Dio al primo posto nella nostra vita. Tu che lasciati il mondo, ove vivevi una vita tranquilla, serena ed allegra, attratto da una speciale vocazione alla vita consacrata, guida i nostri giovani a sentire la voce di Dio e a consacrarsi a Lui mediante scelte radicali di amore.
Tu, che alla scuola di San Paolo della Croce, ti alimentasti alle sorgenti dell’Amore crocifisso insegnaci ad amare Gesù, morto e risorto per noi, come lo amasti tu con tutto il cuore. Tu, che hai scelto la Vergine Addolorata, come guida sicura verso il Calvario,
insegnaci ad accettare le prove della vita con santa rassegnazione alla volontà di Dio. O Gabriele della Vergine Addolorata, che all’Isola del Gran Sasso richiami fedeli e pellegrini di ogni parte del mondo, porta a Cristo le anime smarrite, sfiduciate e senza Dio.
Con il tuo fascino spirituale, con la tua giovanile e gioviale santità indirizza le persone che hanno già intrapreso la strada della perfetta carità sulla via della vera unione con Dio e del sincero amore verso ogni uomo di questo mondo. Amen.

Novena di San Gabriele

Primo giorno

Caro San Gabriele, tu passasti tra le vicende di questo mondo senza perdere di vista i beni eterni e anche in mezzo alle innumerevoli difficoltà mai ti allontanasti da Dio; ottienici dal Signore la grazia di vivere con umiltà e generosità tutti gli impegni della nostra vita cristiana.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre.

San Gabriele, prega per noi.

Secondo giorno

Caro San Gabriele, tu ascoltasti docilmente l’invito di Maria che ti sollecitava ad abbandonare ogni cosa per seguire la tua vocazione; ottieni a noi disponibilità e prontezza di spirito nel rispondere alla voce del Signore dovunque ci chiama a operare tra la società in cui viviamo.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre.sangabriele

San Gabriele, prega per noi.

Terzo giorno

Caro San Gabriele, tu osservasti sempre con somma diligenza anche le più piccole norme del tuo istituto; ottieni a noi di seguire fedelmente i divini precetti e di adempiere onestamente tutti gli obblighi del nostro stato particolare.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre.

San Gabriele, prega per noi.

Quarto giorno

Caro San Gabriele, tu amasti il prossimo di tenero amore e pregasti per la conversione dei peccatori; ottieni a noi un sincero pentimento dei nostri peccati e la grazia di perseverare nelle opere buone.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre.

San Gabriele, prega per noi.

Quinto giorno

Caro San Gabriele, fin da bambino tu fosti generosissimo con i poveri ma scegliesti una vita di austerità nella famiglia passionista; ottienici la povertà di spirito e la grazia di saper condividere quello che abbiamo con i più bisognosi nella certezza di incontrare in essi il volto glorioso di Gesù.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre.

San Gabriele, prega per noi.

Sesto giorno

Caro San Gabriele, nel Crocifisso tu scopristi la pienezza di tutto e il culmine dell’amore di Dio verso l’umanità; ottienici la grazia di tener viva nella mente e nel cuore la grata memoria della passione di Gesù per poter affrontare con coraggio le tribolazioni della vita presente.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre.

San Gabriele, prega per noi.

Settimo giorno

Caro San Gabriele, nella tenera devozione a Maria addolorata tu trovasti il mezzo efficace per superare tutti gli ostacoli e raggiungere in breve tempo la più alta perfezione; ottienici uno speciale affetto verso la Madre celeste affinché possiamo godere della sua protezione e così conseguire facilmente la felicità eterna.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre.

San Gabriele, prega per noi.

San-Gabriele-scriveOttavo giorno

Caro San Gabriele, tu vivesti talmente immerso nella comunione con Dio da stimare una grazia il morire giovane e perderti nella sua visione eterna; fa’ che non attacchiamo il nostro cuore ai beni passeggeri di questo mondo, ma comprendiamo che Dio solo è il sommo bene che può appagare ogni nostro desiderio.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre.

San Gabriele, prega per noi.

Nono giorno

Caro San Gabriele, che brilli nel cielo come astro di fulgidissima luce, ti eleggiamo come nostro celeste patrono; ottienici le grazie che con piena fiducia ti domandiamo. Fa’ che illuminati dalla tua santità e sorretti dalla tua protezione possiamo seguire il tuo esempio per partecipare un giorno con te alla felicità nel regno dei cieli.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre.

San Gabriele, prega per noi.

Ti potrebbe interessare anche:

Info autore: Luciano Del Fico

A partire da marzo 2013 un vero e proprio cambiamento comincia nella sua vita, da quel momento comincia per lui una vera conversione. Per ringraziare Gesù dei doni ricevuti, si occupa del sito web della sua parrocchia, poi crea un ebook di preghiere e novene che trovate su Amazon, infine crea Lodeate.it per diffondere la Parola di Gesù!

Ti potrebbe interessare:

Vangelo del giorno : 2017-12-11 – Vangelo di lunedi’

Is 35, 1-10; Sal.84; Lc 5, 17-26. ||| Un giorno Gesù stava insegnando. Sedevano là anche dei farisei e maestri della Legge, venuti da ogni villaggio della Galilea e della Giudea, e da Gerusalemme. E la potenza del Signore gli faceva operare guarigioni. Ed ecco, alcuni uomini, portando su un letto un uomo che era paralizzato, cercavano di farlo entrare e di metterlo davanti a lui. Non trovando da quale parte farlo entrare a causa della folla, salirono sul tetto e, attraverso le tegole, lo calarono con il lettuccio davanti a Gesù nel mezzo della stanza. Vedendo la loro fede, disse: «Uomo, ti sono perdonati i tuoi peccati». Gli scribi e i farisei cominciarono a discutere, dicendo: «Chi è costui che dice bestemmie? Chi può perdonare i peccati, se non Dio soltanto?». Ma Gesù, conosciuti i loro ragionamenti, rispose: «Perché pensate così nel vostro cuore? Che cosa è più facile: dire "Ti sono perdonati i tuoi peccati", oppure dire "Àlzati e cammina"? Ora, perché sappiate che il Figlio dell'uomo ha il potere sulla terra di perdonare i peccati, dico a te - disse al paralitico –: àlzati, prendi il tuo lettuccio e torna a casa tua». Subito egli si alzò davanti a loro, prese il lettuccio su cui era disteso e andò a casa sua, glorificando Dio. Tutti furono colti da stupore e davano gloria a Dio; pieni di timore dicevano: «Oggi abbiamo visto cose prodigiose».