Highslide for Wordpress Plugin
Home / Blog / Novena a Santa Maria Goretti – dal 27 giugno al 5 luglio –

Novena a Santa Maria Goretti – dal 27 giugno al 5 luglio –

Santa_Maria_Goretti_costolaNel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.
O Dio, vieni a salvarmi. Signore, vieni presto in mio aiuto.
Gloria al Padre

Vieni, Spirito Santo,
manda a noi dal cielo
un raggio della Tua luce.
Vieni, padre dei poveri,
vieni, datore dei doni.
vieni, luce dei cuori.
Consolatore perfetto;
ospite dolce dell’anima,
dolcissimo sollievo.
Nella fatica, riposo,
nella calura, riparo,
nel pianto, conforto.
O Luce beatissima,
invadi nell’intimo
il cuore dei Tuoi fedeli.
Senza la Tua forza,
nulla è nell’uomo,
nulla è senza colpa.
Lava ciò che è sordido,
bagna ciò che è arido,
sana ciò che sanguina.
Piega ciò che è rigido,
scalda ciò che è gelido,
drizza ciò che è sviato.
Dona ai Tuoi fedeli,
che solo in Te confidano,
i Tuoi santi doni.
Dona virtù e premio,
dona morte santa,
dona gioia eterna. Amen.

Io Credo in Dio, Padre Onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, Suo unico Figlio, nostro Signore, (si china il capo) il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra del Dio Padre onnipotente: di là verrà a giudicare i vivi e i morti.
Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei Santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen.

Santa_Maria_Goretti_1Prima invocazione

Santa Maria Goretti, il Signore ti ha chiamata a fare della tua vita un inno di gloria, lode, benedizione, ringraziamento, invocazione a Dio, fino al martirio… Tu che hai gridato ad Alessandro: “Dio non vuole”…
invoca per me, per i miei, per la Santa Chiesa di Dio, per l’umanità intera il dono di:
adorare Dio come Creatore dell’Universo e Padre di tutti;
riconoscere Gesù come il Cristo, il Messia, il Salvatore dell’umanità;
ricevere lo Spirito Santo come luce, forza, amore, sapienza, per la mia santificazione e per quella degli altri;
rispettare, aiutare, amare, servire ogni essere umano come figlio di uno stesso Padre.
Richiesta della grazia
In particolare, santa Maria Goretti, invoca per me questa grazia… che tanto desidero,
purché sia conforme alla santa volontà di Dio; porti frutti di amore, di carità, di pace;
mi liberi dall’egoismo; mi renda collaboratore per la diffusione del Regno di Dio nel mondo. Amen.
Padre nostro – Ave Maria – Gloria al Padre
Santa Maria Goretti Prega per noi

Seconda invocazione

Santa Maria Goretti, hai fatto della tua vita una lampada sempre accesa dalla preghiera, dalla Messa, dal Rosario, dalla carità…
Tu che recitavi sempre la corona del Rosario in famiglia…
implora per me, per i miei, per la Santa Chiesa di Dio, per l’umanità intera il dono di:
lodare, benedire, ringraziare il Signore in ogni momento della vita;
pregare sempre senza stancarmi mai; nella gioia e nel dolore, nella salute e nella malattia…
di partecipare alla Santa Messa, per ringraziare Dio con tutto il cuore e ricevere l’abbondanza delle sue benedizioni e delle sue grazie;
di recitare sempre il santo Rosario.
Richiesta della grazia
In particolare, santa Maria Goretti, invoca per me questa grazia… che tanto desidero, purché sia conforme alla santa volontà di Dio; porti frutti di amore, di carità, di pace; mi liberi dall’egoismo; mi renda collaboratore per la diffusione del Regno di Dio nel mondo. Amen.
Padre nostro – Ave Maria – Gloria al Padre
Santa Maria Goretti Prega per noi

Terza invocazioneSanta_Maria_Goretti_martirio

Santa Maria Goretti, il Signore ti ha chiamata a diffondere il Suo Regno, concedendoti doni non comuni: il desiderio vivissimo di conoscerti attraverso la “dottrina cristiana” esposta da Don Alfredo Paliani; la viva immersione nel sacrificio eucaristico; la gioia di perdonare, consolare e dare pace ai peccatori; la croce di soffrire con Gesù anche attraverso il martirio…
Tu che hai detto di Alessandro: “io lo perdono per amore di Gesù e lo voglio con me in Paradiso”…
chiedi per me, per i miei, per la Santa Chiesa di Dio, per l’umanità intera il dono di:
realizzare il Regno di Dio dove vivo: in famiglia, a scuola, tra i vicini di casa, nella parrocchia, nel lavoro tra amici;
essere un costruttore di pace in ogni luogo, ambiente, situazione;
lavorare per la giustizia, specie verso i poveri, i deboli, gli indifesi e le persone in difficoltà;
servire con amore, disponibilità, gioia le persone che mi chiedono aiuto;
perdonare le offese ricevute, anche dalle persone più care.
Richiesta della grazia
In particolare, santa Maria Goretti, invoca per me questa grazia…che tanto desidero, purché sia conforme alla santa volontà di Dio; porti frutti di amore, di carità, di pace; mi liberi dall’egoismo; mi renda collaboratore per la diffusione del Regno di Dio nel mondo. Amen.
Padre nostro – Ave Maria – Gloria al Padre
Santa Maria Goretti Prega per noi

Quarta invocazione

Santa Maria Goretti, il Signore ti ha concesso la grazia di seguire la sua santa volontà realizzando la vocazione alla quale Dio ti ha chiamata, sia nella vita normale, sia nel martirio… Tu che sei santa nella vita quotidiana: in casa, con la mamma, con i fratellini, con i vicini di casa, sempre pronta per le “faccende” quotidiane…
intercedi per me, per i miei, per la Santa Chiesa di Dio, per l’umanità intera il dono di:
fare sempre la volontà di Dio nella vocazione/missione di: padre/madre/figlio/ studente/dipendente/datore di lavoro/sacerdote/religioso/laico… per rendere concreto il progetto di Dio per la salvezza del mondo;
Richiesta della grazia
In particolare, santa Maria Goretti,invoca per me questa grazia…che tanto desidero,purché sia conforme alla santa volontà di Dio;porti frutti di amore, di carità, di pace; mi liberi dall’egoismo; mi renda collaboratore per la diffusione del Regno di Dio nel mondo. Amen.
Padre nostro – Ave Maria – Gloria al Padre
Santa Maria Goretti Prega per noi

SantaMariaGoretti casaQuinta invocazione

Santa Maria Goretti, il Signore ti ha ispirato la carità non solo verso i familiari e le persone vicine, ma anche verso i poveri, per cui condividevi il pane con alcuni ragazzi, anche piccoli, che vagavano in bande, nelle foreste e per i campi allagati…
apri la mia mente, il mio cuore, la mia volontà, la mia libertà e quella dei miei, della Santa Chiesa di Dio, dell’umanità intera, perché possiamo avere il dono di:
soccorrere i poveri e sfamare gli affamati;
consolare i malati e ospitare chi è senza casa;
favorire il progresso e rispettare tutti come figli di Dio;
donare un po’ della nostra vita alle missioni, alla Caritas, al volontariato…
Richiesta della grazia
In particolare, santa Maria Goretti, invoca per me questa grazia… che tanto desidero, purché sia conforme alla santa volontà di Dio; porti frutti di amore, di carità, di pace;mi liberi dall’egoismo; mi renda collaboratore per la diffusione del Regno di Dio nel mondo. Amen.
Padre nostro – Ave Maria – Gloria al Padre
Santa Maria Goretti Prega per noi

Sesta invocazione

Santa Maria Goretti, tu che hai detto ad Alessandro prima di morire: “lo voglio con me in paradiso”, invocando la sua conversione…
prega per me, per i miei, per la Santa Chiesa di Dio, per l’umanità intera perché:
i peccatori tornino nella casa del Padre, come il figlio prodigo;
i traviati si convertano;
gli incerti e i dubbiosi trovino la luce;
i disperati riacquistino la speranza;
i vendicativi ascoltino l’invito al perdono…;
gli egoisti si aprano all’amore.
Richiesta della grazia
In particolare, santa Maria Goretti, invoca per me questa grazia… che tanto desidero, purché sia conforme alla santa volontà di Dio; porti frutti di amore, di carità, di pace; mi liberi dall’egoismo; mi renda collaboratore per la diffusione del Regno di Dio nel mondo. Amen.
Padre nostro – Ave Maria – Gloria al Padre
Santa Maria Goretti Prega per noi

Settima invocazioneSanta_Maria_Goretti_quadro

Santa Maria Goretti, il Signore ti ha concesso la grazia di perdonare coloro che ti hanno offeso, fatto soffrire, pugnalato…
Tu che prima di morire hai baciato il Crocifisso e perdonato Alessandro…
aiuta me, i miei, la Santa Chiesa di Dio, l’umanità intera a concedere il perdono:
a mio padre, a mia madre, ai miei figli, ai miei fratelli, alle mie sorelle, ai miei amici e ai miei nemici;
ad eliminare ogni desiderio di vendetta, verso coloro che in qualsiasi modo mi hanno fatto, mi fanno soffrire;
a pagare, benedire, augare il bene, invocare il Paradiso per coloro che mi hanno fatto (o mi faranno) soffrire;
a riparare, nel modo migliore, il male che ho fatto a qualsiasi persona, sia nell’anima che nel corpo.
Richiesta della grazia
In particolare, santa Maria Goretti, invoca per me questa grazia… che tanto desidero, purché sia conforme alla santa volontà di Dio; porti frutti di amore, di carità, di pace; mi liberi dall’egoismo; mi renda collaboratore per la diffusione del Regno di Dio nel mondo. Amen.
Padre nostro – Ave Maria – Gloria al Padre
Santa Maria Goretti Prega per noi

Ottava invocazione

Santa Maria Goretti, hai combattuto contro il potere delle tenebre e le terribili tentazioni di satana che ha cercato in ogni modo di allontanarti da Dio… Tu che hai gridato ad Alessandro: “no, no… Dio non vuole… è peccato”.
allontana da me, dai i miei, dalla Santa Chiesa di Dio, dall’umanità intera, con la potenza dell’Altissimo, le tentazioni:
dell’orgoglio, della superbia, dell’egoismo;
dell’idolatria del sesso, dei divertimenti, dei piaceri;
delle manie del denaro, del profitto assoluto, delle ricchezze ad ogni costo;
dell’istinto del dominio, della prepotenza, degli scatti di nervi;
dell’odio, della vendetta, dell’invidia;
dello spreco, del consumismo, dell’indifferenza verso chi soffre.
Richiesta della grazia
In particolare, santa Maria Goretti,invoca per me questa grazia…che tanto desidero,purché sia conforme alla santa volontà di Dio;porti frutti di amore, di carità, di pace;mi liberi dall’egoismo;mi renda collaboratore per la diffusione del Regno di Dio nel mondo. Amen.
Padre nostro – Ave Maria – Gloria al Padre
Santa Maria Goretti Prega per noi

Santa_Maria_Goretti_cameraNona invocazione

Santa Maria Goretti, il Signore ti ha fatto il dono immenso di essere liberata dal peccato e dal potere del male dell’anima e del corpo… fino a sacrificare la vita; tu che hai gridato ad Alessandro; “che fai Alessandro? Tu vai all’inferno”…
libera me, i miei, la Santa Chiesa di Dio, l’umanità intera con la forza di Dio:
dai peccati: fonte e origine di ogni male;
dai mali fisici e morali;
dalle nevrosi e dalle depressioni;
da qualsiasi forma di inferiorità e superiorità;
dalle bestemmie;
dai vizi capitali e da ogni suggestione del maligno.
Richiesta della grazia
In particolare, santa Maria Goretti, invoca per me questa grazia… che tanto desidero, purché sia conforme alla santa volontà di Dio; porti frutti di amore, di carità, di pace; mi liberi dall’egoismo; mi renda collaboratore per la diffusione del Regno di Dio nel mondo. Amen.
Padre nostro – Ave Maria – Gloria al Padre
Santa Maria Goretti Prega per noi

Ti potrebbe interessare anche:

Info autore: Raffaele De Fulvio

Dal 18 ottobre è Superiore della comunità Passionista, vive a Bari e dal 1 novembre 2015 è Parroco della Parrocchia di San Gabriele dell'Addolorata in Bari.

Ti potrebbe interessare:

Vangelo del giorno : 2017-12-11 – Vangelo di lunedi’

Is 35, 1-10; Sal.84; Lc 5, 17-26. ||| Un giorno Gesù stava insegnando. Sedevano là anche dei farisei e maestri della Legge, venuti da ogni villaggio della Galilea e della Giudea, e da Gerusalemme. E la potenza del Signore gli faceva operare guarigioni. Ed ecco, alcuni uomini, portando su un letto un uomo che era paralizzato, cercavano di farlo entrare e di metterlo davanti a lui. Non trovando da quale parte farlo entrare a causa della folla, salirono sul tetto e, attraverso le tegole, lo calarono con il lettuccio davanti a Gesù nel mezzo della stanza. Vedendo la loro fede, disse: «Uomo, ti sono perdonati i tuoi peccati». Gli scribi e i farisei cominciarono a discutere, dicendo: «Chi è costui che dice bestemmie? Chi può perdonare i peccati, se non Dio soltanto?». Ma Gesù, conosciuti i loro ragionamenti, rispose: «Perché pensate così nel vostro cuore? Che cosa è più facile: dire "Ti sono perdonati i tuoi peccati", oppure dire "Àlzati e cammina"? Ora, perché sappiate che il Figlio dell'uomo ha il potere sulla terra di perdonare i peccati, dico a te - disse al paralitico –: àlzati, prendi il tuo lettuccio e torna a casa tua». Subito egli si alzò davanti a loro, prese il lettuccio su cui era disteso e andò a casa sua, glorificando Dio. Tutti furono colti da stupore e davano gloria a Dio; pieni di timore dicevano: «Oggi abbiamo visto cose prodigiose».